Un conto aperto con la morte

28 marzo 2015 – 17.00

Bruno Morchio arriva alla Galleria Boragno per la presentazione del suo ultimo libro “Un conto aperto con la morte“. Nato a Genova, dove lavora come psicologo e psicoterapeuta, Morchio si è imposto all’attenzione generale a partire dal 2004 con i suoi romanzi gialli ambientati nel capoluogo ligure, che hanno per protagonista l’investigatore Bacci Pagano. La sua opera più recente racconta proprio di uno scrittore di gialli, Gian Claudio Vasco, chiamato a raccontare la storia di Bacci in un libro. Ma la ricostruzione letteraria ben presto si trasformerà in una vera e propria indagine ricca di pericoli.
La presentazione sarà curata da Raffaele Aiani.

Eventi