Trittico

20 febbraio 2016 – 17.00

Arriva alla Galleria Boragno lo studioso e docente universitario Adriano Bon, meglio noto con lo pseudonimo di Hans Tuzzi (tratto da “L’uomo senza qualità” di Robert Musil): dopo aver dato alle stampe numerosi saggi di critica letteraria, l’autore ha debuttato nella narrativa nel 2002 con il primo romanzo giallo della serie dedicata al commissario Melis, che comprende tra l’altro “L’ora incerta tra il cane e il lupo” e “Un enigma dal passato”. Tra le sue opere più apprezzate anche “Il trio dell’Arciduca”, “Vanagloria” e “Morte di un magnate americano”, finalista al Premio Comisso 2013. A Busto Arsizio, Tuzzi presenterà il suo “Trittico”: tre raffinate opere brevi, “Aubade”, “Dinamo Kiev” e “Bavkalan”, appositamente raccolti in volume per inaugurare la nuova collana “Piccola biblioteca di letteratura inutile” delle rinate edizioni Italosvevo.

Eventi