L’intelligenza è un disturbo mentale

8 novembre 2016 – 21.00

Il giornalista e traduttore Paolo Bianchi presenta il suo ultimo libro “L’intelligenza è un disturbo mentale”, pubblicato da Cairo Editore. Il romanzo racconta l’intensa e appassionante storia di Emilio Rivolta, un uomo affetto da disturbo bipolare che, dopo una serie di terapie andate a vuoto con psichiatri e psicologi, decide di affidarsi a un gruppo di autoaiuto e di scoprire da solo il suo metodo di cura. Per Paolo Bianchi, nato a Biella nel 1964, si tratta di un ritorno alla narrativa dopo libri come “Per sempre vostro” e “La cura dei sogni”.

Eventi