Diario di prigionia 1943-1945

25 settembre 2022 – 18.00

Domenica 25 settembre alle 18 la Galleria Boragno ospiterà la presentazione del libro “Diario di prigionia 1943-1945“, la raccolta dei diari dal campo di concentramento di Giovanni Cortellini, curata dalla figlia Paola e pubblicata da Artestampa.
Giovanni Cortellini, arruolatosi nel 1938, partecipò alla Seconda Guerra Mondiale e alla disastrosa campagna di Russia. L’8 settembre 1943, dopo aver rifiutato di aderire alla RSI, fu fatto prigioniero dai tedeschi a Vipiteno e cominciò la sua odissea nei campi di concentramento, tra Polonia e Germania. Sopravvissuto alla terribile esperienza, grazie anche alla speranza suscitata dalle lettere della famiglia e della fidanzata, visse fino al 1979.
A presentare il libro sarà la professoressa Mariella Bottini, che dialogherà con Paola Cortellini.

Eventi